I premiati della 18° edizione

Premio Kinéo 18. Edizione – 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica


I PREMIATI

Miglior Film Drammatico: Pinocchio di Matteo Garrone

Miglior Commedia: Odio l’estate di Massimo Venier

Miglior Attore Protagonista: Pierfrancesco Favino per Hammamet di Gianni Amelio

Miglior Attrice Protagonista: Anna Foglietta per Genitori quasi perfetti di Laura Chiossone

Miglior Attore Non Protagonista: Lino Capolicchio per Il signor Diavolo di Pupi Avati

Miglior Attrice Non Protagonista: Silvia D’Amico per Brave Ragazze di Michela Andreozzi

Miglior Opera Prima Ex Aequo: Picciridda – Con i piedi nella sabbia di Paolo Licata

Miglior Opera Prima Ex Aequo: Nevia di Nunzia di Stefano – Produzione Archimede Film

Kinéo Giovani Rivelazioni: Rossella Romano

Kinéo Giovani Rivelazioni: Massimiliano Caiazzo

Premio SNCCI Pubblico & Critica: Volevo nascondermi di Giorgio Diritti

Kinéo International Award Best Actress: Olga Kurylenko

Kinéo International Award Best Actor in a Drama Series: Madds Mikkelsen for Hannibal

Kinéo International Award Best Production in a Drama Series: Martha De Laurentiis for Hannibal

Kinéo International Award Best Picture: Joker by Todd Phillips

Kinéo Life Achieving Award: Oliver Stone

Kinéo International Award: Sara Serraiocco

Kinéo – Green & Blu Project U.N.Award: Katherine Waterson

Premio Giornata Mondiale del Cinema Italiano – Francesca Manieri

A Martha De Laurentiis è stato assegnato sempre per la miglior serie Tv, Hannibal, anche il prestigioso ITTV Festival di Los Angeles, diretto da Valentina Martelli insieme a Cristina Scognamillo e Francesca Scorcucchi.